Il Settimanale-Tg n°33

Posted in NEWS, Settimanale, videonews with tags , on 23 gennaio 2009 by francescaferrara

lunedì 19 gennaio 2009

TG 33 On Air!

On line l’edizione più fashion di crashinews a partire dall’editoriale di Papper!
– nuovi utenti: sempre in crescita o no?
– giro di racket in SL ovvero la mafia virtuale
continuano i progetti educativi in sl: questa volta parliamo di farmaci
– solidarietà a Vulcano
– quanto è grande second life?
E poi cinema, sport e tanta arte, con crashinart, mariva mayo e l’ultima iniziativa a mantova.
E infine gli astri si sono pronunciati anche questa settimana: non perdete l’oroscopo avatariano!
fonte: Crashinews

“In quelle trine morbide” dal Museo Napoleonico di Roma a Second Life!

Posted in Article, Gallery, NEWS, videonews, Videos with tags , , , , on 22 dicembre 2008 by francescaferrara

Merletti non solo ornamentali ma creazioni tridimensionali e percorsi immersivi

di Capriccio Kaniuk

Un percorso da godere sui pattini da ghiaccio, è quanto è stato mostrato ad Experience Italy, domenica 21 dicembre sotto la guida della curatrice Mexi Lane (Marina Bellini), all’opening della mostra “In quelle trine morbide” per la conoscenza dei Merletti dell’Ottocento dalla Collezione Arnaldo Caprai allestita a Roma presso il Museo Napoleonico fino al 29 marzo 2009.
La scenografia e l’ambiente, realizzati in collaborazione con Micalita Writer (Micaela Cini), è un’altra mostra dei Musei in Comune su Second Life proposta in una modalità interattiva con il coinvolgimento operativo degli stilisti italiani in una prova di attualizzazione dei merletti originali della preziosa collezione. Ogni stilista avrà a disposizione alcune texture per realizzare un moderno abito, per gli avatar, che sarà presentato in una sfilata la sera del 6 gennaio.
Coordinatrice dell’operazione “merletto fashion” sarà Patrizia Blessed, che ha già creato un abito per la cartella stampa della mostra reale al Museo Napoleonico, inaugurata il 12 dicembre.
Mission finale degli organizzatori è quella, in occasione della serata di gala per l’Epifania, realizzare un collegamento in diretta, o eventualmente, in differita, su un maxi schermo tra il Museo Napoleonico e Experience Italy, alla presenza dei rappresentanti delle istituzioni del Comune di Roma, con delega alla Cultura, alla Comunicazione e alla Moda per promuovere il linguaggio tra la contaminazione della Real Life con la Second Life.


Video ufficiale

Gallery su Flickr

SLUrl

fonte:  CrashINEWS

Second Life: quando l’arte viaggia dal verso al metaverso

Posted in Gallery, Reportage, Videos with tags on 16 dicembre 2008 by francescaferrara

Sempre più artisti e appassionati scelgono le terre del metaverso per la promozione della propria opera

di Francesca Ferrara a.k.a. Capriccio Kaniuk

manhattan-centro-direzionale.jpg

Stessi colori. Stesse immagini. Stessa autrice ma vetrine diverse. Non una moda ma la scoperta di nuove piazze per comunicare il proprio linguaggio, il proprio impegno su un’intuizione, un lavoro, una propria creazione. La napoletana Maria Chiara di Pace, trentenne appassionata di fotografia ha scelto in Second Life la residenza del Barone Fersen, la Villa Lysis di Capri riprodotta dal provider Ninsei per prensentare al pubblico degli appassionati, e per chi se la fosse persa nella real life, le ventidue immagini che compongono la sua mostra “Punti di Svista”

Undici pannelli che ritraggono il gioco della confusione sulla ‘svista’ tra il patrimonio artistico partenopeo e i richiami a quello di uno scenario internazionale con elementi in comune di una vibrante multietnicità. Ogni pannello espositore mostra due foto: il particolare inteso come elemento caratteristico di una specifica territorialità e la visione della globalizzazione della polis mediterranea.

Il percorso promosso dall’autrice, che laureata in lettere ad indirizzo archeologico continua i suoi studi con un master in religioni antiche, pone al centro dell’attenzione il peso e la valenza della città di Napoli come metropoli al pari delle altre capitali europee: l’arabeggiante residenza di Alhambra vicino Granada è in realtà il chiostro maiolicato di Santa Chiara, l’Art Nouveau delle finestre norvegesi di Ålesund si rispecchia nello Stile Liberty di Villa Pansi, così come le storie delle personalità dell’elegante Cafè Demel di Vienna si incrociano con gli artisti bohemien del vivace Gambrinus, mentre il celebre mercato di Notting Hill rivive nel mercatino dell’antiquariato della Villa Comunale.

La mostra, presentata a Napoli, prima presso lo Spazio Libero de la Feltrinelli di Piazza dei Martiri il 1° dicembre, ha debuttato nel metaverso il 10 dicembre è visitabile in Second Life fino al 4 gennaio 2009.

locandinamostrafionaloghiseconditepyramidxsocialnetwork.jpg

Altro esempio è la mostra di L.B. titolare di un internet point a Firenze, meglio conosciuta in rete come Fiona Saiman, il nome del suo avatar.

Dice di lei un’amica, Molly Vale: “Fiona scatta foto emotive a testimoniare, attraverso autoritratti ritratti e paesaggi, i percorsi paralleli che compie dentro di sè e alla ricerca di stimoli esterni che la definiscano.
Sono foto dense di autoreferenzialità: non usa tecniche sofisticate, non cerca l’oggetto-forma o l’effetto fine a se stesso, vuole raccontarsi mentre si svela e si rivela”.

La mostra si articola su due land: Second Italia e Lipari per cantiere Pyramid Cafè Vulcano collegate da uno speciale stargate. Ai visitatori-avatar vengono regalate le texture delle foto esposte nella mostra grazie a degli appositi box viola posizionati negli spazi espositivi.

fonte: Reporter/Kataweb